Fregola con arselle

In: Ricette tipiche sarde Su: mercoledì, febbraio 4, 2015

Un suggerimento per la cena, che vi consigliamo di provare con la‪ fregola‬ di grano duro BIO Senatore Cappelli del Pastaio di Nuoro

La Fregola è una pasta secca tipica della Sardegna: si tratta di piccole sfere irregolari (simili al cous cuous, ma più irregolari) di grano duro. Tradizionalmente la fregola viene utilizzata in abbinamento a vongole o arselle, ma si presta molto bene anche a condimenti di terra (funghi e salsiccia) e minestre.

Le arselle sono dei molluschi simili alle vongole ma più piccole, dalla forma più allungata e sottile e dal sapore più delicato.

Ricetta‬ della nostra fregola con le ‪‎arselle‬: 

Ingredienti per 4 persone:

320 gr. di fregola

1 kg circa di arselle

2 spicchi d'aglio

pomodoro secco

1 ciuffo di prezzemolo

mezzo bicchiere di vino bianco

400 gr di polpa di pomodoro

olio extravergine di oliva

sale

peperoncino

Procedimento:

- Pulire le arselle in acqua corrente e metterle a spurgare per una notte in un recipiente contenente acqua e sale.
- Farle aprire in una padella coperta riposta sul fuoco, mescolando ogni tanto.
- Scolare il liquido di cottura, filtrarlo e metterlo da parte.
- Rimuovere i gusci vuoti.
- Preparare un trito di aglio, prezzemolo e pomodoro secco, farlo soffriggere con poco olio extravergine di oliva sardo e sfumare con vino bianco.

- Aggiungere la polpa di pomodoro.
- Lasciar cuocere il tutto a fuoco basso per circa 10 minuti, poi aggiungere il liquido di cottura filtrato.
- Fare bollire il tutto, aggiustare di sale, unire le arselle e la fregola e lasciarla cuocere.
- Una volta cotta, aggiungere del prezzemolo tritato e buon appetito!   

In abbinamento alla fregola con arselle consigliamo un Vino Vermentino DOC 

Newsletter

Tellus aodio consequat seo.